La Borsa Italiana del Legno

10/01/2024

La Borsa Italiana del Legno si presenta come un’iniziativa digitale unica nel suo genere.

Ideato e sviluppato da Assolegno in collaborazione con BMTI, Unioncamere e il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, questo Marketplace promette di rivoluzionare il settore legnoso.

La Nascita del Progetto

La Borsa Italiana del Legno è frutto di un’impeccabile collaborazione tra esperti del settore, visionari e organizzazioni chiave. La sua genesi risiede nell’obiettivo comune di promuovere il legno italiano e creare un ponte digitale tra i suoi principali attori.

Attualmente, la piattaforma è focalizzata sul legname tondo, considerato un prodotto forestale di rilevanza strategica. La sua presenza è ampliata per includere i prodotti da costruzione, offrendo una vasta gamma di possibilità per gli operatori del settore.

La Ricchezza di Scelta

Può vantare oggi una vastissima gamma di oltre 400 tipologie di assortimenti. Questa varietà riflette la ricchezza e la diversità delle risorse legnose italiane, consentendo agli utenti di esplorare e selezionare le opzioni più adatte alle loro esigenze.

L’Accesso al Marketplace

Per accedere a questo ricco mercato digitale, basta visitare l’indirizzo https://www.bmti.it/mercati-sperimentali/. La piattaforma non solo rappresenta un’opportunità per le imprese e gli operatori del settore, ma anche per chiunque sia interessato al legno italiano di alta qualità.

Per far sì che questo ambizioso progetto prenda vita, è essenziale coinvolgere tutti gli attori chiave della filiera legnosa. Dai proprietari forestali privati agli enti pubblici, dalle imprese boschive all’industria e all’artigianato legati al legno, tutti sono invitati a partecipare. Questo coinvolgimento è fondamentale per garantire la diversità di prospettive e competenze necessarie per il successo dell’iniziativa.

La Borsa Italiana del Legno si configura come un nuovo capitolo nella storia del legno italiano. Attraverso l’innovazione digitale e la collaborazione strategica, si prevede di ridefinire il modo in cui il legno è commerciato e valorizzato. Un invito aperto a tutti gli interessati a sperimentare e plasmare il futuro del settore legnoso italiano.

Continua a seguirci sulle nostre pagine social Facebook e Instagram per non perderti i preziosi consigli che ogni mese condividiamo!